Profilo del soggetto registrato

ASSOCIAZIONE PEDAGOGISTI EDUCATORI ITALIANI

Numero di identificazione nel Registro: 2019-86042340-21
Data d'iscrizione: 13/11/2019 15:40:17

Le informazioni su questo soggetto sono state modificate il: 13/11/2019 14:40:17
Data dell'ultimo aggiornamento annuale: 13/11/2019 14:40:17
Prossimo aggiornamento previsto al più tardi il: 13/11/2020

    Entità  registrata: organizzazione o lavoratore autonomo

ASSOCIAZIONE PEDAGOGISTI EDUCATORI ITALIANI

APEI

Altro: ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA

    Categoria di registrazione

Imprese e associazioni di categoria, commerciali e professionisti

Sindacati e associazioni professionali

    Recapito

VIA LINEA FERRATA
90046  MONREALE
ITALIA

3297309309

    Responsabile legale

PRISCIANDARO, ALESSANDRO

PEDAGOGISTA

    Obiettivi e compiti

L'APEI è l'Associazione professionale di categoria che riunisce Pedagogisti ed Educatori professionali socio pedagogici da tutta Italia per promuoverne il ruolo professionale in ogni ambito lavorativo ed opera ai sensi della L. 4/2013.​

Si costituisce nel 2007 e negli anni si distingue per l'impegno politico/professionale volto al riconoscimento legislativo delle professioni educative. Ha partecipato alla stesura del DdL 2443 (Iori) ed ha contribuito concretamente all'approvazione della L. 205/17 e della L. 145/18 che introducono la disciplina delle professioni di Pedagogista ed Educatore professionale socio pedagogico definendone gli ambiti lavorativi. Iscritta al MISE può rilasciare Attestazione di qualità dei servizi offerti.

  • nazionale

    Attività  specifiche che rientrano nell'ambito di applicazione del Registro

L'Associazione Pedagogisti ed Educatori Italiani raccoglie i professionisti dell'educazione dei servizi pubblici e privati ed opera ai sensi della Legge 4/2013.





Finalità:

attività di tutela politico - sindacale della categoria;

promuozione della libera professione dei pedagogisti e gli educatori;

attività di approfondimento e ricerca scientifica in materia di istruzione, formazione ed educazione;

tutela dei consumatori e garanzia di trasparenza del mercato dei servizi professionali.







L'APEI, come tutte le associazioni professionali, può rilasciare ai propri iscritti, previe le necessarie verifiche, sotto la responsabilità del proprio rappresentante legale, un'attestazione relativa:

a) alla regolare iscrizione del professionista all'associazione;

b) ai requisiti necessari alla partecipazione all'associazione stessa;

c) agli standard qualitativi e di qualificazione professionale che gli iscritti sono tenuti a rispettare nell'esercizio dell'attività professionale ai fini del mantenimento dell'iscrizione all'associazione;

d) alle garanzie fornite dall'associazione all'utente, tra cui l'attivazione dello sportello di cui all'art. 2, comma 4;

e) all'eventuale possesso della polizza assicurativa per la responsabilità professionale stipulata dal professionista;

f) all'eventuale possesso da parte del professionista iscritto di un'attestazione, rilasciata da un organismo accreditato, relativa alla conformità alla norma tecnica UNI.

Le professioni di Educatore professionale socio-pedagogico e Pedagogista rientrano nella medesima famiglia professionale dell’educazione e della formazione, la cui formazione universitaria si realizza per l’Educatore nella Laurea Triennale in Scienze dell'Educazione e della Formazione e, a seguire, per il Pedagogista nella Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche secondo quanto previsto ai sensi della Legge 205/2017 commi 594-601 e della Legge 145/2018 comma 517. In termini di filiera professionale, questa rappresenta lo sviluppo professionale della triennale: il profilo della formazione universitaria del Pedagogista nella laurea magistrale, infatti, è il completamento del profilo della formazione universitaria dell’Educatore nella laurea triennale. Sul piano dell’architettura europea delle professioni (EQF) il lavoro dell’Educatore arriva al livello delle azioni educative corrispondenti della laurea triennale, quello del Pedagogista al livello successivo delle azioni pedagogiche della laurea magistrale. Sul piano lavorativo le due figure professionali non sono necessariamente in sequenza: vi sono Pedagogisti professionisti, che non sono passati dal lavoro di Educatore e vi sono Educatori che non passano al lavoro di Pedagogista.

Su questa base i due profili sono complementari ed indipendenti. La situazione lavorativa delle due figure nel nostro Paese è disorganica e spesso contraddittoria. La messa a regime delle due figure a norma della legge succitata e della Legge 4/2013 richiede il superamento di tali incongruenze e la valorizzazione complessiva dell’Educatore professionale socio-pedagogico e del Pedagogista obiettivo per il quale l'Apei da sempre si batte.


 

No

No

    Numero di persone coinvolte nelle attività  descritte nel riquadro precedente

10

Dirigenti nazionali, referenti regionali

    Settori di interesse

  • Concorrenza e Commercio
  • Normativa Tecnica
  • Cooperative
  • Vigilanza
  • Tutela del consumatore
  • Professioni non organizzate

    Appartenenza e affiliazione

l'elenco soci contiene 1.533 soci
http://www.portaleapei.net/elenco-generale-soci

    Dati finanziari

01/01/2019  -  31/12/2019

5902,48 €

 

00 €

 

00 €

 

00 €

    Codice di condotta

Registrandosi l'organizzazione ha sottoscritto il codice di condotta del Registro per la trasparenza.