Profilo del soggetto registrato

CONFEDERAZIONE ITALIANA AGRICOLTORI

Numero di identificazione nel Registro: 2016-58621086-19
Data d'iscrizione: 10/10/2016 10:56:17

Le informazioni su questo soggetto sono state modificate il: 10/10/2016 11:27:34
Data dell'ultimo aggiornamento annuale: 10/10/2016 09:27:34
Prossimo aggiornamento previsto al più tardi il: 10/10/2017

    Entità  registrata: organizzazione o lavoratore autonomo

CONFEDERAZIONE ITALIANA AGRICOLTORI

CIA

Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS)

    Categoria di registrazione

Imprese e associazioni di categoria, commerciali e professionisti

Sindacati e associazioni professionali

    Recapito

Via mariano Fortuny 20
00196  roma
ITALIA

06326871

    Responsabile legale

Scanavino, Secondo

Presidente

    Obiettivi e compiti

La CIA è un’associazione autonoma, democratica ed indipendente che afferma la centralità dell’impresa agricola singola ed associata, promuove la crescita culturale, morale, civile ed economica degli agricoltori e di tutti coloro che operano nel mondo rurale.
Persegue la realizzazione dei valori che attengono all'impresa agricola, alla democrazia economica, alla libera iniziativa imprenditoriale, al lavoro, all’ambiente rurale, alla solidarietà ed alla cooperazione, alla valorizzazione dell’ambiente e del territorio.
La CIA agisce per l’unità degli agricoltori e delle organizzazioni di rappresentanza dell’agricoltura italiana e per la ricerca di convergenze con tutti i settori economici e sociali con particolare riferimento alle piccole e medie imprese.
La CIA si impegna a realizzare nella società e nell’economia le pari opportunità tra donne e uomini e a promuovere l’inserimento dei giovani ed il ricambio generazionale nelle imprese e nei sistemi agricoli territoriali.
Gli scopi delle CIA sono:
- la tutela e lo sviluppo degli agricoltori e dell’impresa agricola, degli operatori del mondo rurale e dell’agricoltura in generale; la rappresentanza degli agricoltori, delle imprese agricole e delle relative forme associate di qualunque natura e tipo, dei concedenti di fondi rustici e di chiunque operi nel comparto produttivo agricolo;
- la tutela del reddito degli agricoltori, i loro diritti di cittadinanza, la dignità ed i diritti del lavoro agricolo esercitato in forma di impresa;
- l’affermazione del ruolo dell’agricoltura nel sistema economico italiano, non soltanto come settore produttivo ma anche come patrimonio che tutela il territorio, le risorse ambientali, culturali e paesaggistiche;
- l’affermazione del diritto alla libera iniziativa imprenditoriale quale mezzo per il riconoscimento ed il rafforzamento del diritto ad un reddito correlato al merito ed alla capacità imprenditoriale, al lavoro, alla sicurezza, alla salute ed all’ambiente;
- il legame ed il riequilibrio tra agricoltura, territorio, alimentazione, ambiente sotto il profilo economico, giuridico ed istituzionale;
- la valorizzazione della programmazione territoriale quale più immediato e diretto
riferimento per l’espressione sindacale degli interessi e delle proposte dei propri associati;
- la competitività delle imprese agricole sui mercati interni, comunitari ed internazionali, anche mediante le valorizzazione della produzione agricola nazionale;
- lo sviluppo e la valorizzazione del mondo rurale in generale, in tutti i suoi aspetti, produttivi, territoriali, ambientali, sociali, e culturali;
- l’affermazione nella società della cultura della terra intesa come bene di tutti, limitato e non riproducibile;
- la stipula di accordi e contratti collettivi di lavoro.
In diretta attuazione di tali scopi, la CIA svolge le seguenti attività:
promuove politiche agricole, economico-sociali, ambientali e territoriali per sostenere e favorire lo sviluppo delle imprese agricole nell’ambito del sistema economico e sociale, nazionale, comunitario e internazionale, nel rispetto dei cittadini, dei territori, dell’ambiente e del paesaggio;
- accordi di carattere economico, settoriali, intersettoriali e territoriali, nell’interesse delle
imprese agricole e della produzione agricola nazionale;
- promuove la cooperazione e l’associazionismo tra i produttori agricoli, sostenendone lo sviluppo e l’efficacia di gestione e favorendo la partecipazione e il controllo da parte dei soci; - promuove politiche e partecipa ad iniziative di programmazione economica e territoriale, valorizzando il metodo della concertazione ed i principi della sussidiarietà; - promuove associazioni di persone, motivate da comuni identità, di genere età o professionale, con l’obiettivo e promuove la costituzione di società, istituti, associazioni,

  • europeo
  • nazionale
  • regionale

    Attività  specifiche che rientrano nell'ambito di applicazione del Registro

- la tutela del reddito degli agricoltori,
- l’affermazione del ruolo dell’agricoltura nel sistema economico italiano, non soltanto come settore produttivo ma anche come patrimonio che tutela il territorio, le risorse ambientali, culturali e paesaggistiche;


 

No

No

    Numero di persone coinvolte nelle attività  descritte nel riquadro precedente

    Settori di interesse

  • Radio
  • Televisione
  • Internet
  • Banda Ultralarga
  • Posta
  • Competentività, Industria e Nuove Imprese
  • Concorrenza e Commercio
  • Normativa Tecnica
  • Camere di Commercio
  • Registro delle Imprese
  • Piccole e Medie Imprese
  • Cooperative
  • Incentivi e Sostegno (Impresa)
  • Import/Export
  • Osservatorio Commercio Internazionale

    Appartenenza e affiliazione

    Dati finanziari

01/01/2015  -  31/12/2015

 

0 €

 

0 €

 

0 €

    Codice di condotta

Registrandosi l'organizzazione ha sottoscritto il codice di condotta del Registro per la trasparenza.